Max De Bernardi e Veronica Sbergia

Chiusi i locali, le sale, i teatri, persino in strada non si suona più. Fra tutto quello che racconteremo quando la pandemia sarà un ricordo (già, ma quando?) ci sarà anche che i nostri musicisti preferiti ce li vedevamo live dal tinello, e gli mandavamo dei like anziché gli applausi.
Molti infatti, per non restare troppo a lungo lontani dagli occhi e dal cuore dei fan, o perché comunque la loro vocazione è pur sempre suonare per le persone – ma sempre con una genuino desiderio di far compagnia ai fan con cui condividevano la sorte da reclusi – hanno organizzato degli house concert ma a casa loro, non del pubblico. Attraverso i loro canali Youtube, attraverso Facebook o Instagram, hanno offerto eventi in diretta o veri e propri appuntamenti periodici.
Per fortuna quel che accade online di solito resta: vi propongo così alcuni di quelli a cui ho assistito finora.

Jorma Laukonen, Live from Fur Peace Ranch. 11 aprile 2020


Richard Thompson, diretta Facebook. 29 marzo 2020


Max De Bernardi e Veronica Sbergia: livestream concert. 28 marzo 2020


Miriam Foresti, “Concerti in quarantena” di Isola Tobia, 29 marzo 2020


Alberto Lombardi: Live from Home – Every Monday. 13 aprile 2020